Clemì in cucina

Gli utilizzi e l'impiego del preparato Clemì in cucina e/o in pasticceria sono praticamente infiniti; solo dipende dalla vostra fantasia e dalle vostre abilità culinarie, per cimentarvi in nuovi piatti e sfiziose ricette per stupire il vostro palato e quello di eventuali ospiti invitati per un pranzo, cena o anche semplice aperitivo.
Di seguito vi suggeriamo alcune rapide ma gustosissime possibilità:

 

Barchette:

Cucinare dei piselli, cotti con prosciutto cotto a dadini. Mescolare con ricotta ( è possibile frullare insieme), aggiungere un pò di Clemì e riempire le barchette di pasta frolla.

barchette di pasta frolla con piselli cotto e clemì                    

 

 

Risotto

Cucinare un risotto classico a cui aggiungere zucchine a dadini (cotte con poco olio) e funghi (prima cotti in padella). Poi mettere Clemì e mantecare aggiungendo Grana grattugiato.
Guarnire con spicchi di Clementine.

                 

 

 

Scaloppine di pollo

Cucinare delle scaloppine di petto di pollo, (cotte, dopo infarinate, con burro) . Preparare una besciamella con aggiunta di Clemì. Impiattare le scaloppine e coprirle con la besciamella. Guarnire con buccia di clementine tagliate a julienne.

               

 

 

Gamberoni e patate.

Lessare i gamberoni per pochi minuti. Pulirli (togliendo guscio e testa). Rosolarli con poco olio.

A parte lessare delle patate (mantenendole un po’ dure). Tagliarle a fette e insaporirle in padella con olio, facendole rosolare.

Preparare una teglia, mettendo prima le patate, poi sopra i gamberoni e spruzzare con Clemì. Passare in forno per qualche minuto. Guarnire con spicchi di clementine.

         

 

 

Assaggini di formaggio

Preparare dei quadratini di formaggio (pecorino fresco) mettere sopra dei pezzi di noce e spruzzare con Clemì.

       

 

 

Altri usi come glassa.

Di seguito altri esempi di come utilizzare la glassa clemì: per condire una deliziosa pizza con bresaola e scagli di parmigiano, sopra la ricotta di bufala ed infine su un piatto di pasta alla Gricia.

glassa clemì sulla pizza  glassa clemì su ricotta di bufala  pasta alla gricia con glassa clemì

 

Clemì nel Beverage

Oltre che in cucina ed in pasticceria, il concentrato Clemì, è molto utilizzato nel "beverage", non solo come semplice bevanda o bibita, ma per ottenere deliziosi aperitivi e cocktail. Tutto dipende dall'abilità nel saper accostare Clemì con altri ingredienti per creare drink che faranno la differenza in qualunque evento.

Un esempio su tutti può essere l'impiego del Concentrato Clemì nel Cocktail #Radice, drink ideato dalla scuola per Barman EGS, che dall'estate 2017 sta riscuotendo positivi consensi e apprezzamenti in numerosi locali della costa jonica calabrese.

Di seguito, il video con la preparazione a cura del barman Leonardo Innocenzi.

 

 

 

Breve video illustrativo di come usare Clemì.